Tel: 010 / 50.58.54      e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cei, il Papa nomina Bassetti nuovo Presidente

Il cardinale Gualtiero Bassetti
Il cardinale Gualtiero Bassetti
Il Papa ha nominato il cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia, nuovo Presidente della Cei. Rispettata quindi la previsione, dopo che Bassetti aveva avuto il maggior numero di voti dall’assemblea dei vescovi per la “terna”, di cui facevano parte Franco Brambilla e Francesco Montenegro. L’annuncio e' stato fatto al termine della messa di questa mattina da Angelo Bagnasco.All'ultima votazione - secondo indiscrezioni filtrate dall'Aula Nuova del Sinodo, dove è tuttora in corso la riunione - Bassetti aveva ricevuto 134 voti, ed era entrato così come primo nome nella terna consegnata al Papa, seguito da Franco Giulio Brambilla di Novara e il cardinale Francesco Montenegro di Agrigento. Il nome di Bassetti era circolato con insistenza nell'ultima settimana come il possibile nuovo Presidente specie dopo la conferma decisa dal Papa nella sua carica di arcivescovo di Perugia per altri cinque anni: aveva compiuto di recente 75 anni, infatti, aveva dato le dimissioni secondo la legge canonica. La conferma per un quinquennio è stato un viatico che ha aperto la strada anche per la Cei (di cui è stato a lungo vice presidente per il centro Italia), che prevede che alla presidenza ci sia un vescovo in carica in una diocesi. Bassetti, toscano di Marradi, è molto apprezzato dal Papa, che lo nominò a sorpresa cardinale: erano 100 anni che nel capoluogo umbro non risiedeva una porpora, dai tempi del Cardinale che divenne poi il grande Leone XIII.